fbpx

Blog

Ottimi risultati per il Progetto DIR

L’estate 2015 ci ha permesso, grazie soprattutto al sostegno dell’Azienda genovese Ranieri Tonissi, la realizzazione di un grande sogno che avevamo nel cassetto dai tempi della nostra fondazione. Siamo riusciti a realizzare un corso di nuoto in mare all’interno della Baia di Paraggi dedicato a bambini e ragazzi con disabilità intellettiva-relazionale.

 

Grazie a Ranieri Tonissi per il sostegno e la fiducia, grazie alla ASL Rapallo per la professionalità e l’aiuto che ci hanno dimostrato, grazie a tutti i bambini e le famiglie che hanno preso parte al progetto con entusiasmo e passione.

Uno degli obiettivi di Outdoor Portofino era mettere la nostra passione per lo sport al servizio di soggetti affetti da disabilità intellettiva-relazionale e di conseguenza, spesso anche motorie e fisiche. Abbiamo sempre voluto accogliere ogni tipo di sportivo e ci sembrava giusto e doveroso aprirci anche a chi sportivo non è mai stato considerato.
Nasce così l’idea di un corso gratuito di nuoto dedicato a soggetti con disabilità, un percorso sportivo ad hoc che tenga conto di tutte le necessità di chi lo intraprende. Il corso si è svolto all’interno della baia di Niasca (Paraggi, Portofino), perla dell’Area Marina Protetta di Portofino e area interdetta alla navigazione. Istruttrici del corso sono state due tecnici, entrambe istruttori di nuoto FIN e FISDIR.
La S.S.D. Outdoor Portofino crede nella forza e nel valore dello sport come potenziale strumento formativo ed educativo, nonché sociale, come strumento di aggregazione, di coesione e di benessere.
Reputiamo che i confini del corpo e della mente non corrispondano mai alla nostra volontà; oltre a rappresentare un vero e proprio impegno nello sfidare i propri limiti, incoraggiare i disabili a praticare sport è certamente un modo per farli uscire dall’isolamento, sia esso causato da strutture non adeguate, istruttori non formati, oppure dalla scarsa offerta di attività sportive ad hoc.

Il ringraziamento va quindi all’azienda genovese Ranieri Tonissi che ha supportato e finanziato il progetto, alle operatirici della ASL Rapallo per il loro sostegno e a tutte le famiglie che ci hanno dimostrato fiducia e interesse per fare ancora di più.

OP Swimming Team alle Tre Prie di San Michele di Pagana

Una bellissima giornata di fine estate, il sole scalda la pelle, l’acqua del mare invoglia gli ultimi bagni della stagione…

In questo bellissimo scenario l’OP Swimming Team ha partecipato alla manifestazione sportiva Tre Prie a San Michele di Pagana.

 

Per la prima volta il Team di Outdoor Portofino, anche se non al completo, ha preso parte alle Tre Prie di San Michele di Pagana organizzato dalla Rapallo Nuoto. Una bellissma manifestazione che ha visto centinaia di partecipanti sfidarsi a colpi di bracciate nelle acque del golfo.

Il Team ha preso parte alla gara dei 1500m amatoriali, distanza che effettivamente era di 1700m ottenendo buoni risultati in classifica.

Con Giulia Bertora e Luca e Alessandra Tixi, il Team OP si è classificato bene percorrendo la distanza tra i 27′ e i 33′. Peccato per il tempo di Luca Tixi che i cronometristi si sono persi, a parte questo è stata una bellissima giornata di sport e divertimento!

Clicca qui per vedere la classifica generale dei 1500m M/F.

Discesa fluviale all’AdigeMarathon per il Team OP

Anche il Team canoistico di Outdoor Portofino era presente all’AdigeMarathon, la manifestazione sportiva tappa della Classic Canoe Marathon World Series che si svolge tutti gli anni sul fiume Adige.

Il Team OP, composto da istruttori e giovani allievi, ha preso parte alla gara amatoriale della manifestazione, percorrendo il tratto fluviale tra Broghetto e Pescantina.

 

E’ stata una straordinaria opportunità per i giovani canoisti che hanno potuto avvicinarsi al kayak in fiume in maniera facile e divertente. In occasione della AdigeMarathon, la manifestazione sportiva che raduna migliaia di agonisti e amatori in un evento che vede coinvolti sport, natura, divertimento e gastronomia, Outdoor Portofino ha organizzato una trasferta aperta a tutti accompagnata dagli istruttori.

Domenica 4 ottobre, dopo un briefing tenuto da un istruttore kayak di Outdoor Portofino, il Team si è imbarcato all’Isola di Dolcè  per iniziare la discesa fluviale di 20 km. Lungo il percorso è stato attrezzato una sosta per il pranzo lungo il fiume per poi continuare la pagaiata fino a Pescantina, punto d’arrivo della discesa.

Clicca qui per vedere le foto della manifestazione.

Grande successo per il 3° Miglio Blu del Golfo del Tigullio con oltre 280 partecipanti!

Il 3° Miglio Blu del Golfo del Tigullio si riconferma un successo: oltre 280 partecipanti per una giornata vissuta all’insegna dello sport, natura e divertimento!

 

Grazie a tutti gli appassionati e amanti del mare che hanno partecipato al miglio conentusiasmo ed allegria e soprattutto grazie a tutti i partner che hanno contribuito alla realizzazione di questa splendida manifestazione!

Si è svolta domenica 30 agosto, la terza edizione del Miglio Blu del Golfo del Tigullio, la gara di nuoto amatoriale organizzata da Outdoor Portofino e realizzata nelle acque della bellissima Area Marina Protetta di Portofino. La manifestazione, aperta ad agonisti e amatori, si è confermata anche quest’anno un vero successo ottenendo un gran numero di partecipanti: oltre 280gli appassionati che hanno preso parte alla più spettacolare gara di nuoto in mare in acque libere.

Quest’anno anche i meno allenati e i bambini hanno avuto l’opportunità di gareggiare grazie all’introduzione di 2 nuovi circuiti: il mezzo miglio e i 200 metri (dedicato a bambini e ragazzi sotto i 14 anni) che assieme al Miglio hanno formato i 3 percorsi di gara.

Scenario della manifestazione, la spiaggia di Punta Pedale a Santa Margherita Ligure, che ha ospitato partenza e arrivo della gara, e il suggestivo specchio acqueo ai piedi dell’Abbazia della Cervara dove si sono svolti i 3 circuiti.

Ecco qui le classifiche:

Classifica 200 m (under 14)
Classifica Mezzo Miglio
Classifica Miglio

Classifica Miglio Agonisti/Amatori
Classifica Miglio per Categoria

E dopo la premiazione ancora tanto divertimento con un aperitivo offerto dagli sponsor e lo spettacolo musicale a cura di Molto Bene Grazie Band.
Il Miglio Blu del Golfo del Tigullio, si dimostra quindi per il terzo anno consecutivo un evento in grado di riunire tantissimi appassionati del nuoto in mare, intrattenendo non solo i tanti partecipanti di gara ma anche i numerosi spettatori presenti.

Inserita tra gli eventi Bandiera Blu del Comune di Santa Margherita L., la 3° edizione del Miglio Blu del Golfo del Tigullio, ha ottenuto il patrocinio della Regione Liguria, dei Comuni di Santa Margherita Ligure e di Portofino, dell’Area Marina Protetta e del Parco di Portofino, nonché dell’ente di promozione sportiva ENDAS e della FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettivo Relazionale).

La manifestazione è stata realizzata con il supporto tecnico di Cressi Swim e di WIVA e in collaborazione con gli enti e le realtà del territorio: Usobio, ValPizza, Latte Tigullio, Niasca Portofino, Pastificio Novella, Focaccia d’Autore Recco, Panificio San Siro, il Cammello della Spesa.

Snorkeling e censimento della Pinna nobilis nella Baia di Paraggi

Nella giornata di sabato 22 agosto 2015 l’Area Marina Protetta di Portofino insieme ad Outdoor Portofino hanno effettuato una particolare attività snorkeling focalizzando la propria attenzione al censimento di Pinna nobilis. Pinna nobilis è il mollusco bivalve più grande del Mediterraneo, può addirittura sfiorare il metro di lunghezza!

 

Negli ultimi 50 anni le popolazioni di questo mollusco hanno subito un netto declino a causa dei continui prelievi da parte di collezionisti e anche a causa dei danni provocati dalla pesca a strascico e dall’ancoraggio selvaggio, per questo è una specie difficile da osservare fuori dalle aree protette.

Pinna nobilis viene tutelato a livello nazionale e internazionale dalla Direttiva habitat 92/43/CEE ed inoltre è inserita all’interno delle liste specie del Protocollo relativo alle Aree Specialmente protette e la biodiversità in Mediterraneo (ASPIM) di cui l’AMP Portofino ne fa parte.

Con il censimento di Pinna nobilis si è tentato di comunicare l’importanza e la fragilità di questo animale. Nella giornata di sabato 22 agosto sono stati censiti 3 esemplari di Pinna nobilis di dimensioni superiori ai 25 cm di lunghezza, 2 esemplari sui 10 cm e diversi esemplari molto piccoli. Tali animali sono stati monitorati solo nel lato ponente della baia di paraggi, nella fascia con profondità massima di 5m su sabbia, dove con la tecnica dello snorkeling risulta più semplice l’osservazione. La presenza di esemplari grossi ma anche di numerosi giovani permettono di ipotizzare che vi sia una buona presenza di P. nobilis nell’area.

È possibile visualizzare alcune foto del censimento di Pinna nobilis andando sul sito www.specieaspim.it, portale appositamente creato per il riconoscimento e censimento delle specie ASPIM. Il portale vuole rappresentare uno strumento semplice per monitorare, informare e registrare la presenza di queste importanti specie grazie al contributo di tutti i subacquei ed appassionati di mare.

Outdoor Portofino al Trofeo Stella Maris di Camogli

Domenica 2 agosto anche Outdoor Portofino ha partecipato alla Stella Maris di Camogli, la famosa festa tradizionale nata per rendere omaggio alla Madonna.

Le canoe di Outdoor Portofino hanno reso assistenza ai nuotatori del Trofeo Stella Maris, la gara di nuoto amatoriale del miglio che dopo qualche annop finalmente è tornata a Camogli registrando un record di iscritti.

Tra i nuotatori, anche un gruppo di appassionati e sportivi dell’OP Swimming Team! Tra questi, i nostri complimenti vanno a Giulia Bertora che si è classificata prima nella categoria femminile degli amatori!

In serata, dopo la nuotata da Punta Chiappa a Camogli, i kayak di Outdoor Portofino hanno sfilato al fianco del Dragun circondati dai lumini posati dagli spettatori: uno spettacolo che riesce sempre a emozionarci!

Per gli amanti del nuoto, ci vediamo il 30 agosto per il 3° Miglio Blu del Golfo del Tigullio, la gara di nuoto tra S. Marghertita L. e Portofino!

Impariamo il mare: laboratori di biologia marina

Si arricchisce di una nuova possibilità la già ricca offerta di Santa Margherita Ligure rivolta ai bambini e ai ragazzi. A partire da martedì 21 luglio in collaborazione col Comune di S. Margherita L., organizziamo laboratori gratuiti di biologia marina.

«Un modo per vivere diversamente “l’andare al mare” – spiega il sindaco Paolo Donadoni – un’opportunità per i più piccoli di imparare giocando grazie all’esperienza e alla professionalità di operatori qualificati».

 

Tutti i martedì e giovedì, fino al 15 settembre, il personale di Outdoor Portofino accoglierà i partecipanti in Piazza del Sole dalle 10:00 alle 13:00. Ogni giorno si terranno tre corsi di un’ora che prevedono una piccola lezione di biologia marina e una “prova pratica” in mare con maschera e boccaglio. Tutto il materiale sarà fornito dall’organizzazione. L’unico accorgimento richiesto è che i ragazzi dovranno essere accompagnati al punto di raccolta da un genitore o da un tutore.

In caso di maltempo le attività si svolgeranno nei locali della biblioteca civica A. e A. Vago di via Cervetti Vignolo, 25.

«Prosegue l’impegno di questa Amministrazione – conclude Donadoni – per offrire, all’interno del calendario degli eventi, delle opportunità di svago ludico-sportive e intrattenimento culturale rivolti alle famiglie».

Open Day a Punta Pedale Beach

Nonostante la pioggia e il tempo avverso, grazie a tutti i nostri amici e sostenitori che sono venuti a trovarci a Punta Pedale Beach per il nostro Open Day. Kayak, SUP, windsurf e nordic walking, c’eravamo proprio tutti! La giornata è stata anche un’occasione per fare un gesto di beneficenza: abbiamo infatti chiesto ai partecipanti qualche piccola offerta a favore dell’Appartamento di Zoagli.

 

Temerari i ragazzi di Santa Margherita che hanno sfidato le onde mentre imparavano qualche nozione di canoa polo! E settimana prossima, via con gli allenamenti di canoa polo a Niasca nella baia di Paraggi!

Un grazie particolare a tutti dall’Appartamento, residenza flessibile per l’autismo a Zoagli che nella giornata di venerdì 12 giugno ha chiesto una raccolta fondi per sostenere i giovani residenti.

Visto che il meteo non ha consentito le prove per tutti, vi inviteremo presto per un altro Open Day dedicato in particolare al nuovo settore Vela di Outdoor Portofino… Stay tuned!

Festa dello Sport al Porto Antico

Dal 22 al 24 maggio Outdoor Portofino era tra le società sportive presenti al Porto Antico di Genova per la Festa dello Sport. Tre giorni dedicati a bambini e ragazzi per prove gratuite di kayak insieme ai nostri istruttori.

Abbiamo trascorso tre giorni al Porto Antico di Genova con l’obiettivo di avvicinare sempre più bambini e ragazzi alla meravigliosa disciplina del kayak. Nonostante il brutto tempo dei primi due giorni, abbiamo registrato un enorme interesse da parte di tutti i presenti contanto oltre 500 prove!

Soddisfatti della grande partecipazione, vi aspettiamo tutti a Niasca per pagaiare insieme nell’Area Marina Protetta di Portofino!

Al Recco SurFestival anche Outdoor Portofino!

Alla terza edizione del Recco SurFestival eravamo presenti anche noi insieme all’Area Marina Protetta di Portofino. Per tutto il giorno, abbiamo svolto laboratori di educazione ambientale e riciclo creativo per bambini. Imparando a rispettare il mare e i suoi abitanti, s’impara a conoscerlo.

 

Il Recco SurFestival si è svolto sabato 16 maggio e come tutti gli anni registra sempre un gran numero di partecpanti provenienti da tutti’Italia.

Qust’anno oltre al surf c’eravamo anche noi che insieme all’Area Marina Protetta di Portofino abbiamo fatto educazione ambientale dando la possibilità ai bambini di fare laboratori di riciclo creativo sul tema marino.

Clicca qui per vedere qualche foto.

Per proteggere la salute di ciascuno, abbiamo aggiornato le misure di sicurezza per prevenire e contrastare la diffusione del coronavirus. Maggiori informazioni

We have implemented new safety policies to help ensure guest and staff health. Learn more

INFO
X