Cinque Terre Paddle Boarding Tour - Outdoor Portofino

CINQUE TERRE PADDLE BOARDING TOUR

15% Off
Difficulty: Beginner   What's my level?
Beginner: I have no experience or I've tried this sport a few times in easy conditions / Non ho nessuna esperienza o ho provato questo sport un paio di volte in condizioni facili.
Intermediate: I practice this sport regularly and I'm comfortable practicing it autonomously / Pratico questo sport regolarmente e sono a mio agio a praticarlo in autonomia
Expert: I'm a "pro" / Sono un "pro"
Lenght: 1h30 Language: Ita - Eng
Departure Time: 14:00 Location: Cinque Terre Max: 6
€ 55 € 47

Scopri pagaiando la costa frastagliata delle Cinque Terre da una prospettiva insolita ed esclusiva!

  • Ideale anche per principianti
  • Guida locale e english speaking
  • Avvicinati a questo sport gradualmente e in sicurezza: impara le basi con la nostra guida per poi goderti una piacevole escursione
  • Ammira lo splendido panorama sopra e sotto il mare del Parco Nazionale delle Cinque Terre
  • Viste mozzafiato dal mare di Punta Mesco e dei piccoli villaggi delle Cinque Terre

Un’esperienza esclusiva per visitare le Cinque Terre col paddle. Il tour inizia dal nostro centro a Monterosso, da qui si pagaia in direzione di Punta Mesco nel Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Questa breve escursione ti permette di ammirare lo scenario mozzafiato delle scogliere a picco sul mare e avere un’eccezionale visuale dei fondali. In estate goditi un tuffo rinfrescante e una sosta per fare snorkeling.

max 6 partecipanti

  • Guida
  • Sup
  • Pagaia
  • Giubbotto di salvataggio
  • Muta
  • Costume
  • Asciugamano
  • Un cambio asciutto
  • Borraccia
  • Suggerito: cappellino e occhiali da sole

Monterosso al Mare è il borgo più grande delle Cinque Terre e anche quello documentato per primo (1056). Composto da due insediamenti, il borgo vecchio e Fegina, la parte più turistica, Monterosso al Mare vanta importanti monumenti.
Tra questi la trecentesca chiesa di San Giovanni Battista, di fronte alla quale sorgeva il medievale Palazzo del Podestà, di cui restano alcune tracce. Di grande importanza, sul colle dei Cappuccini, il castello dei Fieschi e il monastero la cui chiesa intitolata a San Francesco, contiene opere d’arte d’inestimabile valore, tra cui tele attribuite a Van Dick, Cambiaso, Piola e Guido Reni.
A Fegina si segnalano Villa Montale, dove soggiornò il premio Nobel per la Letteratura, e il Gigante, imponente statua in cemento armato costruita agli inizi del Novecento che, in origine, sorreggeva sulle spalle una terrazza a forma di conchiglia.

Come arrivare Il luogo di ritrovo alle Cinque Terre è presso i Bagni Fegina a Monterosso al Mare. La zona, piuttosto affollata durante tutto l’anno, non dispone di grandi aree di sosta e parcheggio. Il modo più semplice e veloce per arrivare è quindi in treno, fermata Monterosso al Mare. Usciti dalla stazione di Monterosso, girare a destra e camminare per ca. 250m, tenendo il mare a sinistra. Troverai i Bagni Fegina alla tua sinistra, situati sull’ultima spiaggia attrezzata della passeggiata dopo il parcheggio auto e al campo da calcio. La guida vi aspetta all’interno dei Bagni!
 Call Center: +39 3343290804
€ 55 € 47

Fill up the form below to tell us what you're looking for

Per proteggere la salute di ciascuno, abbiamo aggiornato le misure di sicurezza per prevenire e contrastare la diffusione del coronavirus. Maggiori informazioni

We have implemented new safety policies to help ensure guest and staff health. Learn more

INFO
X