ORIENTEERING CHALLENGE - Outdoor Portofino

ORIENTEERING CHALLENGE

Difficulty: Beginner   What's my level?
Beginner: I have no experience or I've tried this sport a few times in easy conditions / Non ho nessuna esperienza o ho provato questo sport un paio di volte in condizioni facili.
Intermediate: I practice this sport regularly and I'm comfortable practicing it autonomously / Pratico questo sport regolarmente e sono a mio agio a praticarlo in autonomia
Expert: I'm a "pro" / Sono un "pro"
Lenght: 2-3h Language: Ita - Eng
Departure Time: 10:00 Location: Portofino, Santa Margherita, Camogli Max: 100
€ 34

Il perfetto connubio tra orienteering e survival: una sfida con mappa, bussola e penna tra gli stupendi sentieri del parco di Portofino.

  • Il giusto mix di orienteering e survival
  • Percorsi pensati per adulti e per bambini
  • Attività che si può svolgere con gruppi fino alle 100 persone
  • Divisi in squadre, si impara a collaborare
  • Impara a leggere una mappa e usare la bussola
  • Ritrovo del contatto con la natura

Non un semplice orienteering! L’Orienteering Challenge è un gioco di squadre nel quale si devono raggiungere dei punti di controllo predefiniti indicati sulla mappa, solamente con l’ausilio di una mappa e una bussola. Raggiunti i punti, dovrete rispondere a una domanda o svolgere una prova “survival”, per esempio costruire uno shelter, accendere un fuoco o individuare percorsi.

Una divertente attività per gruppi che vogliono scoprire il territorio imparando peculiari curiosità e tecniche delle discipline.

gruppi di minimo 15, massimo 100 partecipanti

  • briefing
  • breve lezione di orientamento
  • prove di survival con istruttori
  • mappe
  • bussola
  • penna
  • Acqua/borraccia
  • Scarpe da trekking
  • Abbigliamento adeguato a seconda della stagione

Il Parco di Portofino, che interessa i Comuni di Camogli, Santa Margherita Ligure, Portofino e, con l’area contigua, Rapallo, è l’area protetta costiera più a settentrione del Mediterraneo occidentale e mostra scenari e paesaggi tra i più celebri al mondo. Costituito da giganteschi depositi conglomeratici sovrastanti bancate di calcari, ha caratteristiche geomorfologiche e microclimatiche tali da offrire, in un territorio limitato, ambienti estremamente vari. In pochi passi si va dai freschi boschi appenninici del versante settentrionale all’assolato mondo mediterraneo sovrastante le falesie, dalla civiltà del castagno a quella dell’ulivo, dalle tradizioni contadine alle attività legate al mare ed alla pesca tradizionale. Protetto dal 1935, il Parco ospita una delle maggiori concentrazioni floristiche del Mediterraneo, una notevole varietà di uccelli e invertebrati oltre ad importanti testimonianze storico-architettoniche.

Come arrivare Il punto di partenza e di ritrovo va concordato a seconda del percorso e dell'attività richiesta.
 Call Center: +39 3343290804
€ 34

Fill up the form below to tell us what you're looking for

Per proteggere la salute di ciascuno, abbiamo aggiornato le misure di sicurezza per prevenire e contrastare la diffusione del coronavirus. Maggiori informazioni

We have implemented new safety policies to help ensure guest and staff health. Learn more

INFO
X