fbpx
Partenza Miglio Blu Outdoor Portofino 2019

7° Miglio Blu di Portofino. Nonostante tutto, ci abbiamo creduto!

A novembre 2018 ci siamo riuniti, come ogni anno, per stabilire data e organizzazione dell’edizione successiva del Miglio Blu. La nostra manifestazione sportiva per eccellenza è una gara di nuoto in mare tra Portofino e Santa Margherita. In quell’ occasione tuttavia ci siamo trovati davanti a una scelta molto difficile.

Antefatto: come facciamo senza la strada?

Era appena crollata la strada tra il Castello di Paraggi e la Cervara a causa della violentissima mareggiata del 29 e 30 Ottobre. Ancora non si capiva se, come e quando sarebbe stata ricostruita.

La nostra preoccupazione era enorme, ovviamente non solo a causa della fattibilità o meno della gara, ma sopratutto perché la nostra sede di Niasca rimaneva isolata. Ci siamo guardati negli occhi e abbiamo deciso di crederci, di gettare il cuore oltre l’ostacolo e scommettere nelle istituzioni e nel loro rapido intervento . E cosi è stato! Coloro che storicamente sono i nostri partner per questa e altre manifestazioni (Comune di Santa Margehrita, di Portofino e Regione Liguria) si sono rimboccati le maniche e non hanno tradito le nostre aspettative (ne quelle di molti molti altri commercianti e abitanti della zona).

La gara

Finalmente, dopo quasi un anno di preparativi, arriva la data della settima edizione!

Il “Miglio” Ormai è diventato una tradizione e un appuntamento fisso per chi vuole godersi una nuotata in acque libere nell’ Area Marina Protetta di Portofino.

Quest’anno si è tenuto il 1° di Settembre. Percorso classico: Niasca (Portofino) – Punta Pedale (Santa Margherita Ligure) che i primi hanno percorso in ca 20 minuti, mentre gli ultimi  hanno impiegato circa un ora per completare i 1852 metri previsti.

Razzetti Alberto, vincitore di questa e di altre edizioni, ha fermato il cronometro a 20’14”. Prima tra le donne Serinelli Ludovica con un ottimo 23’18”.

Di seguito le classifiche complete Ris_7_MiglioBlu.

Ciò che davvero conta

Ma oltre al cronometro ciò che più da un senso a questa manifestazione è la possibilità di nuotare in sicurezza all’interno di un acquario naturale. Durante il percorso si attraversano varie praterie di Posidonia e si incontrano ambienti rocciosi dove è possibile vedere occhiate, aguglie, salpe, saraghi e molto altro. Finita la gara si mangia e si fa festa per suggellare uno spirito di amicizia e godere insieme a chi condivide con noi la passione per il mare.

Il valore aggiunto: i partner

A dare valore all’evento la presenza di tutti coloro che ci supportano: il briefing alla partenza (a Niasca) con l’assessore Ilaria Cavo e il comandante della Capitaneria di Santa Margherita, Antonello Piras. La premiazione svolta da Patrizia Marchesini, assessore del comune di Santa Margherita con il mitico e inossidabile Davide Avallone “ambasciatore” della Cressi Swim e grande nuotatore (quest’anno la sua presenza ha ancora più valore).

Il Miglio Blu è realizzato in collaborazione con Punta Pedale Beach e Federazione Italiana Cronometristi.  Supportato dalla Regione Liguria, dai Comuni di Portofino e Santa Margherita Ligure, dall’Area Marina Protetta e dal Parco di Portofino e dall’Endas.

L’evento è  sponsorizzato da importanti marchi del territorio, quali Cressi Swim, Exo Kayak, Pastificio Novella e Niasca Portofino, e da marchi di livello nazionale che condividono la filosofia di sostenibilità di Outdoor Portofino, come Usobio (che sviluppa prodotti per il mondo della ristorazione con materiali completamente biodegradabili) e Valpizza (che produce articoli da forno surgelati
dal cuore “verde”).

Un ringraziamento speciale va a tutti i volontari che hanno messo in campo energia e passione, senza il vostro aiuto non ce l’avremmo mai fatta!! Non potendovi elencare a uno a uno, un immenso GRAZIE  a tutti!

1 Comment

  1. avatar
    Laura
    10:10 am - settembre 7, 2019 / Reply

    Grandissima organizzazione, complimenti! Ricordo anche la gara degli under 14 che ha appassionato i bimbi!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *