fbpx

Ecologia Marina Outdoor

Difficulty: Intermediate   What's my level?
Beginner: I have no experience or I've tried this sport a few times in easy conditions / Non ho nessuna esperienza o ho provato questo sport un paio di volte in condizioni facili.
Intermediate: I practice this sport regularly and I'm comfortable practicing it autonomously / Pratico questo sport regolarmente e sono a mio agio a praticarlo in autonomia
Expert: I'm a "pro" / Sono un "pro"
Lenght: 2h30 Language: Ita - Eng
Departure Time: 10:00 Location: Portofino Max: 6
€ 50

Sport, Biologia Marina e Citizen Science: un’esperienza unica per scoprire e salvaguardare la biodiversità costiera dell’Area Marina Protetta di Portofino, sia sopra che sotto il pelo dell’acqua!

Snorkeling Camp per bambini

Se sei alla ricerca di un'esperienza analoga, ma per bambini lo Snorkeling Camp è ciò che stai cercando!

PRENOTA
  • Speciale escursione di snorkeling/coasteering dedicata all’ecologia marina e la citizen science, per scoprire il mare e aiutare la ricerca scientifica.
  • Escursione accompagnata da guide laureati in biologia marina
  • Interamente all'interno della baia di Paraggi nell’Area Marina Protetta di Portofino
  • Il coasteering è l’evoluzione del canyoning in mare: il miglior modo per esplorare la costa e le sue meraviglie naturalistiche
  • La baia è interdetta al traffico nautico, massima sicurezza è garantita durante l'escursione
  • Attrezzatura da snorkeling Cressi Sub
  • Attrezzatura di monitoraggio citizen science riconosciuta da enti di ricerca
  • Cancellazione gratuita fino a 48h prima

Un’escursione di snorkelling ed/o coasteering speciale, per scoprire la costa dell’Area Marina Protetta di Portofino accompagnati da esperti biologi marini e contribuire alla ricerca scientifica.

Questa escursione approfondita con focus di ecologia marina, e’ una finestra sul mondo marino Mediterraneo, un’esperienza unica di sport e conoscenza ambientale dove i nostri biologi marini ti guideranno alla scoperta delle meraviglie del mondo sommerso e poco sommerso.

La baia di Paraggi offre una biodiversità marina ricchissima, sia sopra che sotto il pelo dell’acqua. Se lo snorkeling da’ l’opportunità di esplorare con maschera e pinne, il coasteering permette di scoprire la sorprendente costa rocciosa poco sotto e sopra la marea.

Prima di tuffarsi, la guida specializzata in biologia marina, spiega alcune procedure di sicurezza, racconta l’ecologia e gli habitat che si andranno a scoprire, le specie principali che si avvisteranno ed illustra le principali metodologie di citizen science. Infatti, durante l’escursione, si potranno raccogliere semplici dati e condurre facili monitoraggi utili alla conservazione e ricerca marina. In questo modo una semplice escursione diventa una vera campagna di monitoraggio, per prendere parte alla salvaguardia del Mediterraneo.

Questa baia, interdetta al traffico nautico, è ideale per svolgere questo genere di attività poiché garantisce totale sicurezza per i nuotatori.

Un laboratorio a cielo aperto dove imparare, scoprire e monitorare la natura!

minimo 2 – massimo 6 partecipanti

  • Giubbotto salvagente
  • Caschetto
  • Muta intera
  • Maschera, boccaglio, pinne
  • Materiale necessario per i monitoraggi di citizen science
  • Guida biologo marino
  • Scarpe con suola anti grip (da poter bagnare)
  • Costume
  • Costume pantaloncino da mettere sopra la muta
  • Asciugamano
  • Acqua
  • Un cambio asciutto
PRENOTA

L’escursione comprende una piccola parte teorica ed una uscita di snorkelling ed/o coasteering in mare. All’inizio, la guida introdurrà un briefing sull’Area Marina Protetta, gli habitat e le specie principali della baia, e le tecniche di monitoraggio che si utilizzeranno durante l’escursione. Durante l’escursione, attività sportive ed esperienziali saranno unite ad azioni di citizen science e monitoraggio, guidate da esperti del settore alla scoperta della biodiversità. Un breve momento di debriefing seguirà l’escursione: organizzazione dei dati raccolti e resoconto sulle specie osservate.

Come arrivare Il luogo di ritrovo è presso la nostra sede di Niasca, nella baia di Paraggi. Arrivati a Santa Margherita L. proseguire in direzione Portofino fino alla baia di Paraggi. Superata l’insenatura della baia, dopo 200m sulla sinistra si incontra una spiaggia di sabbia dove ha sede Outdoor Portofino. Questa zona ha parcheggi e aree sosta molto limitati, specie nei mesi estivi. Suggeriamo sempre di raggiungerci con i mezzi pubblici o in bicicletta, in questo modo si eviterà lo stress del traffico e del parcheggio! Ecco alcune soluzioni su come arrivare: In treno La stazione di Santa Margherita Ligure/Portofino è raggiungibile da Milano (2 ore e mezza), da Genova, (45 minuti), da Pisa (2 ore). È possibile poi proseguire a piedi, in autobus, in battello o in taxi. In bicicletta Puoi facilmente noleggiare biciclette – normali ed elettriche – nel nostro nuovo centro outdoor a Santa Margherita Ligure. Il noleggio delle bici – e altra attrezzatura – è su prenotazione, scopri subito come fare! In autobus Con la linea n. 82 dalla stazione di S. Margherita Ligure o Rapallo. A piedi Da Portofino (ca. 10 min.); da Santa Margherita Ligure (ca. 30-40 min.); da Camogli, attraverso i sentieri del Parco di Portofino. In battello Sono due le linee di battellieri che servono il promontorio di Portofino. Da Santa Margherita Ligure si raggiunge Portofino con il Consorzio Marittimo del Tigullio. Da Genova, Recco o Camogli, invece, il servizio battellieri Golfo Paradiso, abbraccia la tratta fino a San Fruttuoso, da dove poi è possibile prendere i traghetti del Consorzio Marittimo del Tigullio fino a Portofino.
 Call Center: +39 3343290804
€ 50

Fill up the form below to tell us what you're looking for

    × How can I help you?