fbpx ...
Esperimenti per bambini sulla natura

Esperimenti per bambini sulla Natura: la Bussola

Pillole di Scuola Natura: orientamento. Scopriamo come funziona la bussola attraverso gli esperimenti per bambini sulla natura con Sara.

Benvenuti ad un’altra puntata della nostra rubrica dedicata ai bambini e le loro famiglie. Oggi lasciamo per un attimo l’ambiente marino per scoprire insieme un oggetto che può aiutarci ad affrontare tutte le nostre avventure outdoor: la bussola!

Vedremo come con pochi e semplici oggetti possiamo crearne una tutta nostra (sempre con la supervisione di un adulto mi raccomando!) e divertirci ad individuare i punti cardinali anche seduti sul divano di casa.

Che cos’è la bussola e a che cosa serve?

La bussola è quello strumento molto caro ad avventurieri e naviganti che permette di individuare i quattro punti cardinali (Nord, Sud, Ovest ed Est) sulla superficie terrestre per orientarsi.

La bussola è un oggetto semplice. È formata da un quadrante, nel quale sono indicati i quattro punti cardinali, e da un ago magnetizzato. Il compito dell’ago è quello di girare su un perno, immerso in un liquido, ed indicare sempre il Nord.

https://www.facebook.com/OutdoorPortofino/videos/1037592459960907/

Perché la bussola indica sempre il Nord?

Al centro della Terra c’è un nucleo composto da ferro e nichel in continua rotazione. Questo fa sì che la Terra si comporti un po’ come se fosse una grande calamita che genera un campo magnetico. Questo campo magnetico è formato da due poli opposti che si attraggono. Il polo Nord magnetico e il polo Sud magnetico.

La principale caratteristica di una calamita è quella di attirare a sé gli oggetti di ferro. Dato che tra due calamite si attraggono i poli opposti, l’ ago magnetizzato di una bussola che si orienterà sempre seguendo il magnetismo terrestre puntando il Sud magnetico (il suo polo opposto).

Curiosità:

Lo sapevi che il Nord e il Sud geografici in realtà non corrispondo con i rispettivi poli magnetici? Infatti il Sud magnetico corrisponde al Polo Nord geografico e viceversa. È tutto un mondo al contrario!
Per convenzione in tutto il mondo il reale polo Sud magnetico viene chiamato polo Nord magnetico in analogia con quello geografico (che comunque risulta leggermente spostato).

Esperimenti per bambini sulla natura: Come si costruisce una bussola?

Cosa serve:

  • 1 bacinella
  • acqua
  • 1 ago da cucito
  • una calamita
  • tappo di sughero (o un qualsiasi oggetto galleggiante es. foglia, pezzo di stagnola)
  • 1 pezzo di scotch
  • bussola (per verificare)

Esperimento:

  • Riempite metà bacinella con l’ acqua.
  • Magnetizzate l’ago strofinando la punta per circa trenta volte sulla calamita.
  • Fissate l’ago magnetizzato sul tappo di sughero utilizzando un pezzettino di scotch.
  • Immergente il sughero con l’ago nella bacinella d’acqua e aspettate che la bussola si
    assesti.
  • L’ago ruoterà fino a fermarsi ad indicare il nord: verificatelo con una bussola vera.

Ora che avete tutte le conoscenze necessarie non vi resta che provare in prima persona e farci sapere com’è andato il vostro esperimento.

Oltre a questo esistono tanti altri modi per orientarsi nella natura! Divertitevi a scoprirli e raccontateci i vostri preferiti.

A presto con altri esperimenti per bambini sulla natura dal laboratorio casalingo di Outdoor Portofino!

Autori: Giulia Bertora e Sara Guaraglia

Add Comment

Unisciti a noi!

Tesserati con OP e usufruisci di speciali sconti e promozioni!

Scopri le varie soluzioni e i pacchetti che abbiamo previsto per te e ottieni prezzi scontati sul noleggio e sulle escursioni.

×
Seraphinite AcceleratorBannerText_Seraphinite Accelerator
Turns on site high speed to be attractive for people and search engines.