fbpx
Centro Estivo Scuola Natura

Spesso ci chiedono come la scuola natura sia diversa da un centro estivo, in questo articolo proviamo a spiegarlo chiamando in causa gli attori principali: i genitori! Abbiamo raccolto le testimonianze delle mamme dei piccoli junior rangers che in questi anni sono cresciuti insieme a noi.

Premessa: per noi non è un centro estivo perché:

Noi ragazzi di Outdoor Portofino siamo nati in riva al mare e fin da bambini abbiamo imparato a conoscerlo, amarlo e rispettarlo. E’ proprio questa passione che cerchiamo di infondere con il nostro lavoro.

Come ha scritto Giulia nell’articolo pubblicato qualche settimana fa sul nostro blog:

Pensiamo che non sia mai troppo presto per scoprire ed amare i tesori dell’ambiente marino. Siamo convinti che cominciare fin da subito sia importante per far crescere gli adulti del futuro nella consapevolezza e nel rispetto di ciò che li circonda.

Ecco 5 motivi per cui la scuola natura è diversa da un centro estivo raccontati da voi!

1. Perché imparano la cultura outdoor scoprendo il territorio:

Marianna, mamma di Pietro e Anita, 7 e 10 anni di Pieve Ligure. Hanno frequentato scuola natura nel 2018 e nel 2019

L’idea di mandare i miei figli alla scuola natura mi ha entusiasmato fin da subito. Ho pensato fosse il modo migliore per far conoscere quello che come dice Pietro “a tutti i bambini piace”: il mare.

Ognuno di noi ha avuto modo di giocare con le onde o di tuffarsi in un mare calmo e trasparente ma credo che davvero pochi sappiano apprezzare appieno quello che abbiamo sotto il naso tutti i giorni. Attraverso sport e divertimento, la scuola natura permette ai nostri ragazzi di andare oltre, di andare “in profondità” : con maschera e boccaglio scoprono la condivisione, il rispetto per la natura e per i suoi mille abitanti.

Centro Estivo Outdoor Portofino Scuola Natura

Anita è una bambina sportiva, si allena ogni giorno a danza, ma al chiuso in palestra. Outdoor Portofino organizza anche escursioni all’aperto nel parco di Portofino spiegando ai nostri bambini quali sono le piante che incontrano e gli animali che lì abitano. Insegna loro a costruire un rifugio nel rispetto più totale della natura, un’avventura da non perdere!

La cultura non dovrebbe limitarsi a ciò che viene insegnato a scuola ma dovrebbe essere arricchita con esperienze vissute in un mondo tutto da scoprire!

2) Perché imparano il rispetto per il mare:

Marilena, Mamma di Pietro e Carlo, 10 e 12 anni di Bergamo. Hanno frequentato scuola natura dal 2015 al 2017

Per rispondere a questa domanda vi racconto un piccolo aneddoto : l’estate scorsa ero al mare con i miei ragazzi e ad un certo punto li ho visti che parlavano con dei signori. Mi sono avvicinata per ascoltare: stavano spiegando loro che non dovevano tirare fuori dall’acqua tutte quelle meduse, perché così facendo le avrebbero uccise, e che bastava semplicemente spostarsi per poter fare il bagno. D’altronde loro sono a casa e noi siamo gli ospiti!

Una una cosa simile è successa anche quando hanno visto due ragazzi che si facevano una foto con una stella marina in mano!  Insomma, hanno imparato e capito cosa significa rispettare la natura e i suoi abitanti, e questo mi rende piena e orgogliosa di loro e di voi che siete riusciti a fare questo!

Centro estivo educazione ambientale3) Perché è d’ispirazione per la loro crescita:

Jessima, mamma di Olly e Lily, 10 e 12 anni di Camogli. Hanno frequentato la Scuola natura nel 2017 e 2018

Le mie ragazze sono diventate più autonome e organizzate e hanno imparato nozioni concrete sul nostro meraviglioso monte e sull’Area Marina Protetta di Portofino.

Hanno però soprattutto imparato il valore della convivenza, anche tra diverse  generazioni, non più così scontato.

I ragazzi di Outdoor Portofino non sono solo guide o operatori – sono role models per i nostri ragazzi: educati, generosi, divertenti, responsabili – la miglior gioventù.

4) Perché imparano a conoscere la flora e la fauna dell’ambiente che ci circonda:

Alice, mamma di Terenui, 7 anni di Genova. Ha frequentato la scuola natura nel 2019

Terenui è sempre tornato a casa entusiasta del tempo passato a Niasca a frequentare la Scuola Natura.

Si è sempre trovato bene con gli istruttori e ha affrontato ogni giornata con entusiasmo, anche quelle con il programma più faticoso, imparando a riconoscere flora e fauna: quante volte mi sono stupita a sentirlo parlare come un piccolo scienziato!

centro estivo scuola natura5) Perché imparano la cultura della convivenza e il lavoro di squadra:

Marinella, mamma di Stella, 7 anni di Santa Margherita Ligure. Ha frequentato scuola natura nel 2018 e 2019

Innumerevoli sono i motivi per i quali un genitore dovrebbe iscrivere il proprio figlio alla Scuola Natura! Noi lo abbiamo fatto per amore della natura e di nostra figlia.

Stella frequenta la sede di Niasca da 3 anni. Ha iniziato con i corsi nuoto per poi tuffarsi nelle splendide avventure della scuola natura accompagnata da ragazzi preparati e sensibili ad ogni esigenza sia dei bambini che dei genitori.

I bambini imparano così il rispetto per sé stessi e per la natura attraverso nozioni pratiche e teoriche semplici e incisive, divertendosi sempre in totale sicurezza sia in mare che sul monte!

Stella non può immaginare un’estate senza partecipare alla scuola natura: ogni anno ritrova i suoi amici, i suoi fantastici maestri e quel divertimento sano e costruttivo che la rende felice!

Scuola NaturaQuesti sono solo alcuni dei motivi per cui iscrivere i vostri figli alla scuola natura di Outdoor Portofino è molto più che iscriverli a un centro estivo, ma sono anche quelli per cui continuiamo a fare questo lavoro con gioia, passione e tantissima soddisfazione.

Autrice: Sara, Biologa Marina // Istruttrice Scuola Natura // esperta del territorio

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per proteggere la salute di ciascuno, abbiamo aggiornato le misure di sicurezza per prevenire e contrastare la diffusione del coronavirus. Maggiori informazioni

We have implemented new safety policies to help ensure guest and staff health. Learn more

INFO
X